Sviluppo tecnologico e sicurezza: le due facce della Smart City

La smart city cambia il concetto di città, ma cambia soprattutto il ruolo delle tecnologie di building automation e sicurezza, oggi sempre più connesse e “abilitanti”. La security, in particolare, svolge un ruolo chiave di controllo e gestione: un legame importante tra i due mercati rappresentati da SICUREZZA e SMART BUILDING EXPO le manifestazioni che si svolgeranno in contemporanea a novembre 2021.

Il tema della smart city coinvolge come mai prima d’ora il settore security. La sicurezza urbana, ma anche la gestione smart di tutte le componenti che permettono il funzionamento di una città, rappresentano, infatti, una delle massime sfide per il mercato della sicurezza, viste le numerose variabili da tenere sotto costante controllo in un momento tecnologicamente cruciale, spinto dalla digitalizzazione crescente e dalla diffusione del 5G come infrastruttura abilitante delle nuove applicazioni in ambiente urbano. In questo contesto le tecnologie di security diventano abilitanti e trasversali, dal controllo degli accessi al monitoraggio dei flussi, fino all’individuazione e risoluzione di rischi cyber che le nuove soluzioni intelligenti richiedono. Una sfida oggi amplificata dall’emergenza sanitaria, che ha portato alla diffusione crescente di tecnologie per la sicurezza in ogni ambito, cambiando il modo di vivere le nostre città. Non è soltanto il tema sanitario a mettere questo tema al primo posto, ma una combinazione di fattori che vede, da una parte, la moltiplicazione di contesti in cui le attività di security si rendono indispensabili – dagli aeroporti internazionali alle comuni vie di grandi e piccoli centri urbani – e dall’altra, una mutata sensibilità generale, più incline ad accettare e a richiedere attività di controllo e a fare proprie le tecnologie che consentono di gestire al meglio la sicurezza in ogni ambito, sia pubblico che privato.
In questo contesto, progettisti di sistemi, produttori e installatori di soluzioni per la sicurezza diventano attori di un cambiamento complesso, che investe sia l’evoluzione tecnologica in atto, all’insegna di integrazione e convergenza, sia la stessa concezione della sicurezza, sentita oggi come un fondamento del vivere sociale nelle città e un dovere per quanti possono e devono garantirla.
Tale rinnovata necessità richiede un network di professionisti – tecnici, funzionari pubblici, uomini di azienda – in grado di garantire la sicurezza non solo come efficiente attività tecnologica ma soprattutto come concreta dimensione del vivere quotidiano in ogni ambito.
Una sfida apertissima, a cui SICUREZZA e SMART BUILDING EXPO partecipano insieme, proponendosi come vetrina di prodotti, momento di incontro, confronto ed evoluzione per tutto il settore.

SICUREZZA e SMART BUILDING EXPO daranno voce ai cambiamenti in atto, metteranno in mostra le innovazioni e daranno Spazio alla valorizzazione dell’innovazione e della professionalità, consentendo a progettisti e installatori di diventare i protagonisti e i fautori della trasformazione nella città che cambia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this page