“L’utente attivo in casa” L’integrazione tecnologica a servizio di un’ottimale gestione energetica e di maggiori comfort nella smart home

 

Workshop a cura di Federazione ANIE

Il mercato della smart home, trainato dall’IoT, sta crescendo a ritmi vertiginosi in Italia (+52% nel 2018 rispetto al 2017). L’utente è sempre più sensibile su queste tematiche e pronto a richiedere più comfort, sicurezza, interconnessione e risparmio energetico. Le energy clean tech (smart meter, sensori, fotovoltaico, sistemi di accumulo, ricarica elettrica, data management) si stanno sempre più diffondendo tra gli utenti finali, che il clean energy package ha l’obiettivo di coinvolgere sempre più nella transizione energetica. Scopriamo cosa sta succedendo in un mercato potenzialmente enorme.

Programma

Registrazione

Introduzione e benvenuto
Francesca Talamo, ANIE CSI Leggi la presentazione

L’evoluzione dello Smart Metering fino alla chain 2
Renato Urban, RSELeggi la presentazione

Smart Metering come tecnologia abilitante per la gestione dell’energia
Massimo Carbone, Delegato Gruppo Smart metering ANIE CSILeggi la presentazione

La gestione dei dati per l’efficientamento energetico
Michele Scalvini, Delegato Gruppo Energy Management ANIE CSILeggi la presentazione

La gestione integrata delle tecnologie per l’autoconsumo
Gianni Commessatti, Delegato ANIE RinnovabiliLeggi la presentazione

L’utente attivo e l’aggregatore per i servizi di dispacciamento
Nicola Fergnani, Delegato ANIE RinnovabiliLeggi la presentazione

Scenari evolutivi, opportunità da cogliere e sfide da affrontare nella casa moderna
Andrea Natale, Delegato ANIE CSI Leggi la presentazione

Chiusura dei lavori

 

Per info contattare: viviana.solari@anie.it – Tel. 02 3264 293